Noi per voiConsiglio di fondazione e comitati

Consiglio di fondazione e comitati

La Cassa pensione di Credit Suisse Group (Svizzera) si compone di due fondazioni:

CP – Risparmio per rendita e CP2 – Risparmio per capitale. Il suo obiettivo primario è quello di salvaguardare gli interessi degli assicurati e dei beneficiari di rendita.

La CP - Risparmio per rendita gestisce in particolare lo strumento del risparmio in forma di rendita.

Consiglio di fondazione

In qualità di organo supremo, il Consiglio di fondazione dirige e controlla la Cassa pensione di Credit Suisse Group (Svizzera). Il Consiglio di fondazione ha una struttura paritetica ed è composto da:

  • cinque rappresentanti del datore di lavoro
  • cinque rappresentanti dei dipendenti
  • un rappresentante dei beneficiari di rendita (datore di lavoro)
  • un rappresentante dei beneficiari di rendita (dipendenti)

Per il mandato 2017-2020 siedono nel Consiglio di fondazione i seguenti membri:

Rappresentanti del datore di lavoro

Rappresentanti dei dipendenti

Rappresentanti dei beneficiari di rendita

La CP 2 - Risparmio per capitale gestisce in particolare lo strumento del risparmio in forma di capitale, sulla base della strategia d'investimento definita dall'assicurato.

Consiglio di fondazione

In qualità di organo supremo, il Consiglio di fondazione dirige e controlla la Cassa pensione 2 di Credit Suisse Group (Svizzera). Il Consiglio di fondazione ha una struttura paritetica ed è composto da:

  • cinque rappresentanti del datore di lavoro
  • cinque rappresentanti dei dipendenti

Per il mandato 2017-2020 siedono nel Consiglio di fondazione i seguenti membri:

Rappresentanti del datore di lavoro

Rappresentanti dei dipendenti

Se un membro del Consiglio si dimette nel corso del mandato, gli succede un sostituto conformemente alle disposizioni del Regolamento elettorale. I nuovi membri subentrano ai loro predecessori per la durata residua del mandato.

Compiti del Consiglio di fondazione

Nel corso del loro mandato quadriennale, i membri del Consiglio di fondazione curano e rappresentano gli interessi degli assicurati. L’organo supremo elegge il gerente e designa il perito in materia di previdenza professionale, l’ufficio di controllo e il Comitato d’investimento. Il Consiglio di fondazione stabilisce la strategia globale della Cassa pensione e ne sorveglia l’attuazione. Inoltre stabilisce i principi validi per la previdenza, gli investimenti patrimoniali, l’organizzazione, la comunicazione e il perfezionamento professionale dei suoi membri. Il Consiglio informa gli assicurati e funge da interlocutore per la Commissione del personale di Credit Suisse AG (Svizzera).

Il Consiglio di fondazione emana vari regolamenti, tra i quali vanno segnalati in particolare i seguenti: 

  • Regolamento di previdenza
    Il regolamento di previdenza è di grande importanza per gli assicurati, in quanto disciplina il pagamento dei contributi e il diritto alle prestazioni.
  • Regolamento d’organizzazione
    Questo regolamento illustra i compiti e le responsabilità dei singoli organi.
  • Regolamento d’investimento
    Nell’ambito dell’investimento patrimoniale il regolamento d’investimento disciplina la procedura, le competenze e la periodicità del controllo.

Il Consiglio di fondazione si assume inoltre la responsabilità per

  • l’approvazione del conto annuale e della relazione sulla gestione
  • la definizione e verifica della strategia d’investimento e delle fasce di oscillazione strategiche
  • la regolare verifica delle attività d’investimento e la misurazione della performance
  • la determinazione della riserva di fluttuazione

Altri comitati e Committee

Investment Committee

L’Investment Committee è l’organo responsabile per gli investimenti patrimoniali della fondazione. Esso predispone le decisioni all’attenzione del Consiglio di fondazione e ne dirige l’attuazione.

L’Investment Committee ha, tra gli altri, i seguenti compiti: 

  • fissazione delle bande di oscillazione tattiche sulla base della strategia d’investimento stabilita dal Consiglio di fondazione
  • determinazione degli strumenti d’investimento, sempre che questi non siano definiti dal Consiglio di fondazione nel quadro del modello d’investimento
  • determinazione dei principi per la concessione di mutui ipotecari
  • autorizzazione di transazioni per l’ottimizzazione del rapporto fra rischio e rendimento entro i parametri del Consiglio di fondazione (securities lending, rimborso di commissioni, ecc.)
  • monitoraggio costante del patrimonio globale, dell’evoluzione delle singole categorie d’investimento rispetto alla strategia d’investimento nonché dei singoli mandati.

Sono rappresentati i seguenti membri

CP - Risparmio per rendita

  • Presidente: Philip Hess
  • Vice presidente: Thomas Isenschmid
  • Rappresentanti dei dipendenti:
    • Daniel Ammon
    • Daniel Egli
  • Rappresentanti del datore di lavoro:
    • Thomas Gottstein
    • Michel Degen

CP - Risparmio per capitale

  • Presidente: Oliver Fässler
  • Rappresentanti dei dipendenti:
    • Daniel Ammon
    • Thomas Isenschmid
  • Rappresentanti del datore di lavoro:
    • Michel Degen
    • Martin Wagner (senza diritto di voto)
    • Guido Bächli (senza diritto di voto)

Audit Committee

L’Audit Committee assiste il Consiglio di fondazione nelle questioni di rendicontazione finanziaria, gestione del rischio e adempimento delle norme di legge.

Tra gli altri, l’Audit Committee ha i seguenti compiti: 

  • valutazione del conto annuale e della relazione sulla gestione
  • partecipazione alle riunioni finali con l’ufficio di revisione in occasione della verifica periodica e finale
  • partecipazione alla riunione finale dopo la verifica da parte dell’Internal Audit della banca
  • valutazione della gestione del rischio nonché delle funzionalità e qualità del sistema di controllo interno
  • controllo dell’ottemperanza alle norme di legge, in particolare alle disposizioni in materia di integrità e lealtà

Nell’Audit Committee sono rappresentati i seguenti membri:

CP - Risparmio per rendita

  • Presidente: Thomas Isenschmid
  • Rappresentante del datore di lavoro: Christian Stark
  • Rappresentante dei dipendenti: Martin Klaus, Thomas Bärlocher

Voting Committee

La Cassa pensione esercita i diritti di azionista derivanti da investimenti azionari prevalentemente secondo criteri finanziari nell’interesse degli assicurati. L’organo responsabile per l’esercizio dei diritti di voto è il Voting Committee.

In linea di massima, l’esercizio dei diritti di voto per affari di routine avviene corrispondentemente alle proposte del relativo Consiglio di amministrazione. Nel caso di proposte che potrebbero influenzare in modo permanente gli interessi degli assicurati (fusioni, riorganizzazioni, cessione di divisioni, modifiche alla struttura del capitale oppure dei diritti di voto ecc.), il voto viene esercitato conformemente alle direttive del Voting Committee.

Il Voting Committee delibera per via circolare entro un termine adeguato stabilito dal responsabile investimenti. Se i membri del Voting Committee non si esprimono in merito alla proposta del responsabile investimenti entro il termine stabilito, si presume l’assenso alla proposta. Le delibere del Voting Committee necessitano dell’unanimità per essere valide. A parità di voti, prevale quello del presidente.

Nel Voting Committee rappresentati i seguenti membri:

CP - Risparmio per rendita

  • Thomas Isenschmid (presidente)
  • Michel Degen
  • Massimiliano Tagliabue
  • Martin Klaus
  • Martin Wagner (senza diritto di voto)
  • Guido Bächli (senza diritto di voto) 

Compensation Committee

Il Compensation Committee della Cassa pensione coadiuva il Consiglio di fondazione nell’adempimento delle sue funzioni dirigenziali assumendo il compito di fissare la rimunerazione dei dipendenti della Cassa pensione.

Nel quadro dell’annuale procedura retributiva, il Compensation Committee svolge i seguenti compiti: 

  • fissa in via diretta l’ammontare della rimunerazione dei membri del Consiglio direttivo
  • approva il pool di rimunerazione per gli altri dipendenti
  • informa il Consiglio di fondazione sui risultati della procedura

Il Compensation Committee, costituito da almeno tre membri del Consiglio di fondazione, è tenuto a garantire la trasparenza e la conformità della rimunerazione ai principi stabiliti dalla banca in materia.

Nel Compensation Committee sono rappresentati i seguenti membri: 

CP - Risparmio per rendita

  • Presidente: Christian Machate
  • Rappresentante del datore di lavoro: Philip Hess
  • Rappresentante dei dipendenti: Martin Klaus
  • Rappresentante dei dipendenti: Daniel Ammon

Training Committee

In particolare, al Training Committee sono attribuiti i seguenti compiti.

  • Prima formazione: creazione di un programma adeguato con servizi specialistici o offerenti interni ed esterni per la formazione dei suoi membri.
  • Perfezionamento professionale: fissazione dei temi del perfezionamento annuale del Consiglio di fondazione.

Sono rappresentati i seguenti membri:

CP - Risparmio per rendita

  • Presidente: Thomas Isenschmid
  • Rappresentante dal Consiglio direttivo: Matthias Hochrein