NewsAvvicendamento nel Consiglio di fondazione della Cassa pensione: André Helfenstein

Avvicendamento nel Consiglio di fondazione della Cassa pensione: André Helfenstein

Il Consiglio direttivo di Credit Suisse Group AG ha nominato André Helfenstein nuovo rappresentante del datore di lavoro nel Consiglio di fondazione della Cassa pensione e della Cassa pensione 2 di Credit Suisse Group (Svizzera) nonché membro del Comitato d’investimento della Cassa pensione.

André Helfenstein ricopre da febbraio 2020 la carica di CEO di Swiss Universal Bank, CEO di Credit Suisse (Svizzera) SA e membro del Consiglio direttivo di Credit Suisse Group AG. In precedenza è stato responsabile del settore Private & Wealth Management della regione Zurigo, prima di assumere la direzione di Corporate & Institutional Clients all'interno di Swiss Universal Bank. André Helfenstein ha conseguito un master in Business all'Università di San Gallo. 

Da aprile 2020 André Helfenstein siede nel Consiglio di fondazione e nel Comitato d’investimento della Cassa pensione di Credit Suisse Group (Svizzera). Succede a Thomas Gottstein, che all'inizio del 2020 è stato nominato nuovo CEO di Credit Suisse Group e ha pertanto rassegnato le dimissioni da membro del Consiglio di fondazione e del Comitato d’investimento della Cassa pensione.

A Thomas Gottstein va il nostro sincero ringraziamento per il prezioso contributo offerto al Consiglio di fondazione della Cassa pensione. Negli oltre quattro anni del suo mandato ha contribuito in misura determinante all'orientamento strategico della Cassa pensione, posizionandola in una prospettiva futura. Ringraziamo Thomas Gottstein per il suo generoso impegno e diamo un cordiale benvenuto ad André Helfenstein nel Consiglio di fondazione della Cassa pensione.

Compiti del Consiglio di fondazione
In qualità di organo supremo, il Consiglio di fondazione dirige e controlla la Cassa pensione di Credit Suisse Group (Svizzera), stabilisce la strategia globale della Cassa pensione e ne sorveglia l’attuazione. Durante i quattro anni del mandato, i membri del Consiglio di fondazione si impegnano in particolare negli ambiti previdenza, investimenti patrimoniali, gestione del rischio e organizzazione della Cassa pensione. L’organo supremo, composto da dodici membri, elegge il gerente, i periti in materia di previdenza professionale nonché l’ufficio di revisione e stabilisce la composizione dei comitati e Committee della Cassa pensione.