InvestimentiComportamento di voto

Comportamento di voto

L'esercizio dei diritti di voto presso la Cassa pensione segue chiari criteri approvati dal Voting Committee e corrisponde, così come la divulgazione del comportamento di voto, ai requisiti di legge (OReSA).

La Cassa pensione esercita i diritti di azionista derivanti da investimenti azionari prevalentemente secondo criteri finanziari nell’interesse degli assicurati. Attualmente i diritti di voto vengono esercitati solamente nelle società quotate in Svizzera.

In linea di massima, l’esercizio dei diritti di voto per le operazioni di routine avviene in conformità con le proposte del Consiglio di amministrazione. Nel caso di proposte che potrebbero influenzare in modo permanente gli interessi degli assicurati (fusioni, riorganizzazioni, alienazione di singoli settori, cambiamento della struttura di capitale o dei diritti di voto ecc.), il voto viene esercitato conformemente alle direttive del Voting Committee.